Assegnazioni docenze ed esposto per mancato controllo nell’erogazione dei 24 CFA

Al Ministro all’Istruzione Università e Ricerca, Prof. Marco BUSSETTI,

al Sottosegretario con delega all’AFAM, Prof. Lorenzo FIORAMONTI
e pc.
ai Presidenti delle Commissioni 7e della Camera On. Luigi GALLO e del Senato Sen. Mario PITTONI

alla Conferenza dei Direttori di Conservatorio

OGGETTO Assegnazioni docenze ed esposto per mancato controllo nell’erogazione dei 24 crediti formativi relativi al settore AFAM validi per l’accesso ai concorsi per la scuola secondaria ai sensi del DM 616/2017.

Gent.mo Ministro

Gent.mo Sottosegretario con delega all’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica (AFAM)

i sottoscritti Docenti di Didattica della Musica, titolari di cattedre afferenti ai Settori Artistico Disciplinari (SAD CODD/*) di cui al DM 616, 10 agosto 2017 (allegato C), segnalano che diverse Istituzioni AFAM (Conservatori e ex Istituti Musicali Pareggiati; cfr: prospetto allegato) benché prive di Dipartimenti di Didattica (o di docenti comunque titolari di SAD CODD/*) stanno offrendo ai propri e ad altri studenti percorsi per l’acquisizione dei 24 CFA in totale difformità e assenza di controllo circa la titolarità degli insegnamenti previsti dal succitato decreto.

Tale condotta risulta gravemente lesiva, oltre che delle competenze di chi ha superato appositi concorsi per accedere a determinati ruoli, delle garanzie di correttezza formale e di qualità dovuta agli studenti ai fini della certificazione finale relativa ai crediti acquisiti negli specifici SAD ai sensi della normativa sopra richiamata quale requisito obbligatorio per l’accesso ai pubblici concorsi.
Premettendo quindi che in linea di principio non siamo contrari all’assegnazione di docenze a colleghi entrati di ruolo con codici diversi, purché ciò avvenga attraverso sistemi trasparenti di verifica delle competenze (soprattutto per quanto concerne in particolare gli specifici CODD/*) e a seguito di procedure comparative abilitanti a livello nazionale per le diverse discipline facenti capo ai vari SAD, i sottoscriventi
CHIEDONO
che il MIUR:
  1. emani un proprio provvedimento urgente in cui sia precisato che gli insegnamenti relativi ai 24 CFA non possono essere assegnati a docenti privi della specifica titolarità riferita ai codici SAD indicati nel DM 616/2017 e relativi allegati, prevedendo altresì (nell’ambito del nuovo sistema di reclutamento e delle procedure per eventuali passaggi di cattedra) che le assegnazione interne possano avvenire solo a seguito dell’acquisizione da parte degli interessati di apposita abilitazione nazionale all’insegnamento anche per discipline diverse da quelle di propria titolarità;
  2. indichi, all’atto dell’accreditamento dei percorsi presso le Istituzioni Formative richiedenti, le precise procedure atte a operare un controllo preventivo sulla titolarità delle docenze e sui requisiti necessari per il rilascio delle certificazioni valide per l’accesso ai concorsi pubblici;
  3. operi un’azione ispettiva atta ad accertare in ciascuna Istituzione la titolarità delle discipline CODD/*, assumendo i nominativi dei docenti, verificando altresì la correttezza delle procedure di eventuale assegnazione delle docenze a docenti interni e/o esterni;
  4. provveda, a tutela del requisito di accesso al concorso, ad annullare i percorsi formativi realizzati in maniera difforme dal dettato legislativo;
  5. sanzioni le Istituzioni resesi responsabili di eventuali abusi d’ufficio.
Si coglie infine l’occasione per segnalare e denunciare il fatto che, in questo clima di progressiva deregulation, si registrano da più parti reiterati tentativi di congelamento e soppressione di “cattedre uniche”, fatto che – oltre ad essere già stato oggetto di denuncia da parte nostra (cfr: http://afamdidamus.altervista.org/conversioni-cattedre-afferenti-alle-scuole-didattica-musica/) – è stato stigmatizzato con Nota MIUR del 20.04.2016 n. 8127, la quale (riprendendo quanto già fermamente stabilito con Nota 24.07.2012, N. 5150) così recita:
“- occorre evitare la conversione delle cattedre uniche se non nei casi di un numero esiguo di studenti iscritti e comunque compatibilmente con la struttura degli ordinamenti didattici dei corsi di studio”
Risulta pertanto evidente che, nel caso di cattedre uniche nei settori CODD/*, queste risultino inequivocabilmente caratterizzanti non solo i trienni e i bienni di Didattica della musica ma, nel caso specifico ad esempio di quella di Pedagogia musicale (CODD/04), indispensabili a insegnamenti di ben 3 delle 4 aree previste per l’acquisizione dei 24 CFA.
Confidando quindi nell’azione di controllo che il MIUR saprà esercitare circa la correttezza formale, oltre che di sostanza, nell’erogazione dei 24 CFA nell’ambito dell’offerta formativa di ciascuna Istituzione, rimaniamo a disposizione per circostanziare quanto sopra denunciato e per ogni ulteriore chiarimento.
I Docenti di Didattica della Musica –  Gruppo Operativo (DDM-GO)

———————

Prospetto dalla banca dati del portale del MIUR “Universitaly.it” delle Istituzioni musicali AFAM accreditate per il rilascio dei 24 CFA con indicazione del possesso o meno della pianta organica specifica relativa ai SAD CODD/* di cui al DM 616/2017.

Fonte: https://www.universitaly.it/index.php/public/cfuCfaAfam

Istituzione SAD in pianta organica[1] Pagina web dell’istituzione per i 24 CFA
CONSERVATORIO DI MUSICA “E. F. DALL’ABACO” – VERONA NO visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA BRUNO MADERNA – CESENA NO visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA TORREFRANCA – VIBO VALENTIA NO visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA GIROLAMO FRESCOBALDI – FERRARA NO visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA LUCIO CAMPIANI – MANTOVA NO (a interni) visualizza
Istituto Superiore di Studi Musicali Claudio Monteverdi di CREMONA NO (a contratto) visualizza
Istituto Superiore di Studi Musicali Luigi Boccherini di LUCCA NO (a contratto) visualizza
Istituto Statale Superiore di Studi Musicali e Coreutici Gaetano Braga di Teramo NO (a contratto) visualizza
Istituto Superiore di Studi Musicali Arturo Toscanini di RIBERA (AG) NO (ass. interne) visualizza
Istituto Superiore di Studi Musicali di REGGIO EMILIA e CASTELNOVO NE MONTI “Achille Peri e Merulo” NO (a contratto + ass. interne) visualizza
Istituto Superiore di Studi Musicali Giuseppe Verdi di RAVENNA NO visualizza
Istituto Superiore di Studi Musicali P.I. Tchaikovsky di NOCERA TERINESE (CZ) NO visualizza
Istituto Superiore di Studi Musicali Vincenzo Bellini di CALTANISSETTA NO visualizza
Istituto Superiore di Studi Musicali di SIENA “Rinaldo Franci” NO visualizza
Scuola di Musica di Fiesole NO visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA AGOSTINO STEFFANI – C. VENETO visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA ANTONIO BUZZOLLA – ADRIA (RO) visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA ANTONIO VIVALDI – ALESSANDRIA visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA ARCANGELO CORELLI – MESSINA visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA BENEDETTO MARCELLO – VENEZIA visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA DOMENICO CIMAROSA – AVELLINO visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA F. ANTONIO BONPORTI – TRENTO visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA FRANCESCO VENEZZE – ROVIGO visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA GESUALDO DA VENOSA – POTENZA visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA GIACOMO PUCCINI – LA SPEZIA visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA GIOACCHINO ROSSINI – PESARO visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA GIORGIO FEDERICO GHEDINI – CUNEO visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA G. PERGOLESI – FERMO (FM) visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA GIUSEPPE MARTUCCI SALERNO visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA GIUSEPPE TARTINI – TRIESTE visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA GIUSEPPE VERDI – MILANO visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA GIUSEPPE VERDI – TORINO visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA LORENZO PEROSI – CAMPOBASSO visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA LUCA MARENZIO – BRESCIA visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA LUISA D’ANNUNZIO – PESCARA visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA NICCOLO’ PICCINNI – BARI visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA NICOLO’ PAGANINI – GENOVA visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA OTTORINO RESPIGHI – LATINA visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA STANISLAO GIACOMANTONIO – COSENZA visualizza
CONSERVATORIO DI MUSICA UMBERTO GIORDANO – FOGGIA visualizza
Istituto Superiore di Studi Musicali di Modena e Carpi “Orazio Vecchi – Antonio Tonelli” visualizza

 

[1] Dove possibile (a seguito della consultazione del sito dell’istituzione interessata) è indicato se le docenze risultino assegnate a interni o a contratto.