Studenti DSA nei Conservatori e nei Licei musicali

Nel Conservatorio di Firenze, a seguito della Giornata di studio “Insegnamenti musicali e disturbi specifici di apprendimento” proposta lo scorso anno con grande successo, si è costituito un gruppo di docenti che ha elaborato un Protocollo di intervento. Le indicazioni contenute in questo documento hanno il duplice scopo di ottemperare alle disposizioni di legge che danno diritto agli studenti con … Continua a leggere

Formazione iniziale degli insegnanti e “filiera” musicale: verso la progettazione di architetture formative di sistema

Giornata di studi promossa da Docenti di Didattica della Musica – Gruppo Operativo (DDM-GO) e Dipartimento di Didattica della musica del Conservatorio di Firenze Venerdì 18 marzo 2016 Conservatorio di Musica “Luigi Cherubini” – Sala del Buonumore Piazza delle Belle Arti, 2 – 50122 FIRENZE Data la limitatezza di posti a disposizione nella sala, è opportuno registrarsi compilando il modulo … Continua a leggere

Documento degli iscritti al TFA A077

AL MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA ISTANZA PER LA MODIFICA DEI PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI IN PREVISIONE DEL CONCORSO DA INDIRE AI SENSI DELL’ART. 1 comma 114 della L. 13 luglio 2015, n. 107 – CLASSE DI CONCORSO IN STRUMENTO A/77 Noi sottoscritti come identificati in calce al presente documento, in qualità di ammessi alla frequenza del Tirocinio Formativo Attivo in … Continua a leggere

Alla Conferenza dei Direttori dei Conservatori di musica

Gent.mi Direttori, con la presente intendiamo sottoporre alla vostra attenzione alcune considerazioni in merito al ruolo dei Dipartimenti di Didattica all’interno dei Conservatori di Musica. La formazione pedagogica del musicista si esplica in ogni espressione della sua attività professionale: dall’insegnamento alla progettazione e realizzazione di performance rivolte alla fruizione da parte di un pubblico variegato per contesti, età, cultura ecc. … Continua a leggere

Da Bologna a Pesaro: il declino della didattica?

Il Comitato nazionale dei docenti AFAM inseriti nelle graduatorie nazionali ex lege 143/04 (CONAFAM143) riceve numerose segnalazioni circa l’ennesima insidia che appare all’orizzonte del nuovo anno accademico. Tale insidia è rappresentata dalla “sparizione” di ulteriori cattedre – dopo quelle congelate nell’indifferenza istituzionale e sindacale – che le istituzioni intendono “gestire” come vogliono. In materia di “reclutamento” i Consigli Accademici, seppur dotati di … Continua a leggere